Corso di Aggiornamento RLS - 4 ore
(Aziende con 1-50 Dipendenti)


(Corso Agg. RLS 8 ore - Aziende con più di 50 Dipendenti - Clicca qui)

Costo

100 € 59 € Esente da IVA (Offerta valida fino al 01/08/2021)

Modalità

  • Durata: 4 ore
  • Interamente Online su Piattaforma E-Learning accessibile 24h/24 e 7gg./7.
  • Didattica: videolezioni.
  • Fruibilità del corso: 180gg.
  • Esame Finale: test online a risposta multipla. In caso di mancato superamento, il test è ripetibile più volte gratuitamente.
  • Attestato: download dalla piattaforma/invio tramite e-mail entro 1 giorno lavorativo.
  • Tutor: lo potrai contattare, per ogni esigenza, ai recapiti che ti verranno inviati nell'e-mail di attivazione del corso.
  • Attivazione immediata 7gg. su 7: effettuando l'iscrizione tramite il pulsante in alto "ISCRIVITI ORA" e pagando con Carta di Credito o Paypal, riceverai subito un'e-mail di conferma, seguita dall'e-mail di attivazione del corso contenente le credenziali per accedere alla piattaforma E-Learning. Se invece paghi con bonifico, puoi anticipare la distinta tramite e-mail senza attendere i tempi di accredito. Potrai così, iniziare a seguire il corso subito.

Descrizione

Il corso online aggiornamento RLS 4 ore è disciplinato dall’art. 37 comma 10 e 11 del D.Lgs. 81/08, correttivo D.Lgs. 106/09 e dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011.

L'Art. 2 del D.Lgs. 81/08 (Testo Unico Sicurezza) definisce il “Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza” come: "persona eletta o designata per rappresentare i lavoratori per quanto concerne gli aspetti della salute e della sicurezza durante il lavoro".

Il corso aggiornamento RLS 4 ore è rivolto ai lavoratori che svolgono la funzione di Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza che operano all’interno di aziende con meno di 50 lavoratori, assolvendo all’obbligo dell'aggiornamento annuale.

Il corso fornisce ai partecipanti le conoscenze necessarie sul piano legislativo, organizzativo, tecnico e comportamentale relativamente ai rischi specifici esistenti negli ambiti in cui esercita la propria rappresentanza, così da assicurargli adeguate competenze sulle principali tecniche di controllo e prevenzione dei rischi stessi.

Il corso di aggiornamento RLS deve essere seguito annualmente, altrimenti sarà necessario frequentare nuovamente il corso base per RLS di 32 ore.

Ai sensi dell'Accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016 il corso di aggiornamento per RLS può essere erogato in modalità e-learning se previsto dal proprio CCNL.

Aggiornamento

L'aggiornamento è previsto annualmente.

Programma Corso

Unità Didattica Modulo A

Aggiornamento in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Soggetti coinvolti nella prevenzione. Obblighi e responsabilità dei soggetti coinvolti. Il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza. Il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza: compiti e funzioni. Nozioni e tecniche della comunicazione. Comunicazione efficace.

Unità Didattica Modulo B

Definizione del concetto di rischio. Tipologie e principali fattori di rischio. Panoramica dei rischi specifici: meccanici, elettrici, biologici, chimici e fisici. Panoramica dei rischi specifici: incendio, esplosione, ergonomici e legati all'organizzazione del lavoro e alla sfera sociale. Valutazione dei rischi. Misure di prevenzione e protezione. Ciclo produttivo e rilevazione dei rischi.

Modalità d'Iscrizione

Per i corsi Online clicca sul pulsante in alto ISCRIVITI ORA nella pagina del corso e compila il modulo d'iscrizione. Il servizio di attivazione dei corsi online è automatico e operativo 7gg. su 7 - 24h su 24. Potrai così, iniziare a seguire il corso subito.

Per le iscrizioni ai corsi Aula o Blended clicca sul pulsante in alto RICHIEDI INFO nella pagina del corso e compila il form per la richiesta di informazioni.

Per le iscrizioni relative alle Pubbliche Amministrazioni scrivere a info@progetto81.it oppure chiamare il numero verde 800 964 077.

Pagamento

Il costo del corso è inclusivo di tutti gli oneri, compresa l'emissione dell'attestato.

Le modalità di pagamento sono:

  • Carta di Credito;
  • PayPal;
  • Bonifico. (Riceverà i dati bancari per procedere al pagamento nell'e-mail di conferma ordine)
     

Pagando con Carta di Credito o Paypal l'attivazione del corso sarà immediata.

Informazioni

Per informazioni, o un preventivo personalizzato per più corsi, scrivi a info@progetto81.it o chiama il numero verde 800 964 077.

Certificazioni

Progetto81® è un' Azienda certificata UNI EN ISO 9001-2015 per i servizi di formazione, da parte dell'organismo di certificazione KIWA CERMET ITALIA S.p.A.

Accreditamenti

Soggetto formatore "Ope Legis" O.P.N. E.F.E.I. ITALIA - O.P.N. E.BI.NA.I.L. ai sensi dell'allegato A, punto 2 dell'Accordo Stato-Regioni 07 luglio 2016. (Organismi Paritetici Nazionali ed Enti Bilaterali per la Formazione operanti in tutti i Macrosettori Ateco e comparativamente maggiormente rappresentativi sul piano nazionale, accreditati presso Regioni ed Enti ministeriali).

Attestati

L'attestato sarà disponibile per il downoload dalla piattaforma e/o verrà inviato tramite e-mail entro 1gg. lavorativo dal superamento del test finale.

Gli attestati costituiscono titolo di Qualificazione Professionale e sono validi su tutto il territorio nazionale secondo i termini di legge previsti.

L'attestato è identificato tramite un “Codice Univoco di Autenticità” e “QR Code” per il riconoscimento automatico da parte di tutti gli organi di controllo.

Piattaforme

Il corso è fruibile per 180gg. dall'attivazione. Le piattaforme sono accessibili 24h su 24, 7gg. su 7

Le nostre Piattaforme E-Learning rispondono a tutti i requisiti e le specifiche previste dall’allegato II  dell' Accordo Stato-Regioni del 07 luglio 2016 (LMS - Learning Management System). Ad ogni corso è associato un nostro docente come Mentor/Tutor di contenuto e un Tutor di processo. I contenuti didattici dei nostri corsi possono essere: videolezioni, audio-slide animate, slide, dispense pdf.

I programmi didattici del nostri corsi online sono stati progettati nel rispetto delle indicazioni del D.Lgs. 81/08 e ottemperano a quanto stabilito dalle Conferenze Stato-Regioni del 21 Dicembre 2011 e del 07 luglio 2016.