Corso Online Formazione dei Formatori della Sicurezza - 64 ore
(Il corso per diventare formatori - abilitante ai sensi del Decreto Interministeriale 6 marzo 2013)

Costo

450 €  200  Esente da IVA (Offerta valida fino al 06/07/2020)

  • Durata: 64 ore
  • Interamente Online su Piattaforma E-Learning accessibile 24h/24 e 7gg./7;
  • Fruibilità del corso: 180gg.; 
  • Esame Finale: Test online a risposta multipla. In caso di mancato superamento, il test è ripetibile più volte gratuitamente.
  • Attestato: download dalla piattaforma/invio tramite e-mail entro 1 giorno lavorativo;
  • Tutor: lo potrai contattare, per ogni esigenza, ai recapiti che ti verranno inviati nell'e-mail di attivazione del corso.
  • Attivazione immediata 7gg. su 7: Effettuando l'iscrizione tramite il pulsante in alto "ISCRIVITI ORA" e pagando con Carta di Credito o Paypal, riceverai subito una e-mail di conferma, seguita dall'e-mail di attivazione del corso contenente le credenziali per accedere alla piattaforma E-Learning. Potrai così, iniziare a seguire il corso subito.

Descrizione

Il Corso di Formazione Formatori della Sicurezza e Salute nei luoghi di lavoro è disciplinato dal D.Lgs. n. 81/08 e s.m.i. e dal Decreto Interministeriale del 6 marzo 2013. 

Il Corso Online di Formazione dei Formatori della Sicurezza 64 ore ha come obbiettivo quello di formare la figura professionale del Formatore per la Sicurezza e la Salute nei luoghi di lavoro. Il Formatore della Sicurezza è uno specialista che può svolgere direttamente attività di docenza, progettare interventi di formazione, collaborare con i diversi soggetti aziendali (datori di lavoro, responsabili, esperti esterni) per individuare le corrette modalità di pianificazione e svolgimento degli interventi formativi ed attività di docenza sui luoghi di lavoro.
 

Perchè il corso da 64 ore? Il nostro corso da 64 ore, oltre ad affrontare tutti gli argomenti relativi alla professione del formatore, fornisce competenze generali in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro in modo da soddisfare appieno il requisito della formazione prevista per i criteri 3 e 4 del D.I. 6 marzo 2013.

Destinatari del Corso

Diplomati/Laureati: Consulenti esterni (liberi professionisti), Datori di lavoro, Dirigenti, Preposti, Responsabili del servizio di prevenzione e protezione, Medico competente o altri soggetti individuati dalla legislazione in vigore nell’ambito del sistema aziendale di gestione della sicurezza.

Requisiti Formatori (D.I. 6 marzo 2013):

Si considera qualificato il formatore-docente che possieda il prerequisito e uno dei criteri sotto elencati:

Prerequisito: Diploma di scuola secondaria di secondo grado. (Il prerequisito non è richiesto ai datori di lavoro che effettuano formazione ai loro lavoratori).
 
1° Criterio: Precedente esperienza come docente esterno, per almeno 90 ore negli ultimi 3 anni, nell’area tematica oggetto della docenza.
 
Unitamente ai criteri 2, 3, 4, 5, 6 si richiede: frequenza di "Corso Formazione dei Formatori della durata minima di 24 ore", o abilitazione all’insegnamento, o conseguimento di un diploma triennale in Scienza della Comunicazione o di un Master in Comunicazione.
 
2° Criterio: Laurea (vecchio ordinamento, triennale, specialistica o magistrale) coerente con le materie oggetto della docenza, ovvero corsi post-laurea (dottorato di ricerca, perfezionamento, master, specializzazione...) nel campo della salute e sicurezza sul lavoro.
3° Criterio: Attestato di frequenza, con verifica dell’apprendimento, a corso/i di formazione della durata di almeno 64 ore in materia di salute e sicurezza sul lavoro unitamente ad almeno 12 mesi di esperienza lavorativa o professionale coerente con l’area tematica oggetto della docenza.
4° Criterio: Attestato di frequenza, con verifica dell’apprendimento, a corso/i di formazione della durata di almeno 40 ore in materia di salute e sicurezza sul lavoro unitamente ad almeno 18 mesi di esperienza lavorativa o professionale coerente con l’area tematica oggetto della docenza.
5° Criterio: Esperienza lavorativa o professionale almeno di 3 anni nel campo della salute e della sicurezza, coerente con l’area tematica oggetto della docenza.
6° Criterio: Esperienza di almeno 6 mesi nel ruolo di RSPP o di almeno 12 mesi nel ruolo di ASPP (tali figure possono effettuare docenze solo nell’ambito del macro-settore ATECO di riferimento).

Aggiornamento

L'aggiornamento è previsto ogni 3 anni.

Programma Corso
 

 

PROGRAMMA

ARGOMENTI

1

Le novità introdotte dal D.Lgs 81/08 testo unico.
Le figure della sicurezza aziendale.
Adempimenti RSPP.
La collaborazione dell’RSPP con il Datore di Lavoro.

TESTO UNICO

GESTIONE DELLA SICUREZZA E TUTELA DELLA SALUTE NEGLI AMBIENTI DI LAVORO

LA COLLABORAZIONE TRA IL DATORE DI LAVORO E L'R.S.P.P.

LA COLLABORAZIONE TRA IL DATORE DI LAVORO E L'R.S.P.P. (PARTE 2)

LA COLLABORAZIONE TRA IL DATORE DI LAVORO E L'R.S.P.P. (PARTE 3)

RUOLO ATTORI SICUREZZA

TESTO UNICO CORRETTIVO

2

Adempimenti D.Lgs 81/08. Il DUVRI.
Procedure Ditte esterne. Dovere sicurezza e procedure. Sentenza RSPP.

ADEMPIMENTI 

IL DUVRI 

PROCEDURE DITTE ESTERNE

DOVERE DI SICUREZZA, PROCEDURE E PRESCRIZIONI

3

Il ruolo del Medico competente. Informazione e formazione artt.36 e 37 del D.Lgs 81/08.
Il Libretto formativo.

GLI ATTORI DELLA SICUREZZA: MEDICO COMPETENTE

INFORMAZIONE E FORMAZIONE DEI LAVORATORI

LIBRETTO FORMATIVO

ACCORDO STATO REGIONI ASPP/RSPP LUGLIO 2016

 

4

Analisi e valutazione di tutti i rischi.
Il Servizio di Prevenzione e Protezione.
Le tipologie di rischi.

IL RISCHIO NEI LUOGHI DI LAVORO

COMPITI DELL'S.P.P. E DELL'R.S.P.P.

LA VALUTAZIONE DI TUTTI I RISCHI

5

La tutela assicurativa.
Organi di vigilanza.
Il libro infortuni.
Segnaletica e DPI.

DPI SEGNALETICA

ORGANI DI VIGILANZA E DI CONTROLLO NEI RAPPORTI CON LE AZIENDE

SEGNALETICA DI SICUREZZA E DPI

6

Rischio Microclima, illuminazione, posti di lavoro, vdt, mmc, rumore, elettrico, cenni chimico, campi elettromagnetici, radiazioni. Rischio chimico e biologico.

LA TUTELA ASSICURATIVA

CAMPI ELETTROMAGNETICI 

RISCHIO CHIMICO-BIOLOGICO

CAMPI ELETTROMAGNETICI CASO UFFICI

IL MICROCLIMA DEGLI AMBIENTI DI LAVORO

RISCHIO DA AGENTI FISICI: RADIAZIONI

VALUTAZIONE CAMPI ELETTROMAGNETICI

PROTEZIONE DEI LAVORATORI DAI RISCHI DI ESPOSIZIONE A CAMPI ELETTROMAGNETICI

7

Macchine ed attrezzature di lavoro.
Lavori in altezza.
Illuminazione di emergenza.

ILLUMINAZIONE SICUREZZA

LAVORI IN ALTEZZA

MACCHINE E ATTREZZATURE DI LAVORO

8

Antincendio e il D.M. 10.03.98. Porte esodo REI.
Rivelatori fumi.
Autorimesse.
Alberghi.

Attività commerciali.

LA PREVENZIONE INCENDI E LE PROCEDURE DI EVACUAZIONE ANTINCENDIO

MISURE DI PREVENZIONE INCENDI NEGLI ALBERGHI

VALUTAZIONE DEI RISCHI DI ESPLOSIONE PER LA PRESENZA DI GAS, VAPORI E NEBBIE INFIAMMABILI

LA PREVENZIONE INCENDI PER LE ATTIVITA' COMMERCIALI

AUTORIMESSE

DECRETO MINISTERIALE 10/3/1998

NORME DI SICUREZZA PER EDIFICI PREGEVOLI PER ARTE E STORIA

LA PREVENZIONE INCENDI NELLE ATTIVITA' SCOLASTICHE

NORMA UNI 99942

NUOVO CODICE PREVENZIONE INCENDI

RISCHIO ESPLOSIONI

RIVELATORI INCENDIO

9

Il rischio meccanico e la movimentazione meccanica.

RISCHIO MECCANICO

LA MOVIMENTAZIONE CON APPARECCHI DI SOLLEVAMENTO E TRASPORTO

10

Ergonomia.
Tecnica della comunicazione. Le riunioni.
Lavorare in gruppo.
Rischi psicosociali.

ERGONOMIA

TECNICA DELLA COMUNICAZIONE

LE RIUNIONI

LAVORARE IN GRUPPO

RISCHI DI NATURA PSICOSOCIALI

11

Titolo IV del D.Lgs 81/08.
Il Committente.
Contenuti minimi dei Piani di sicurezza in edilizia.
CCNL edilizia e ruolo degli Organismi Paritetici.

EDILIZIA ANALISI DEL TITOLO IV

IL DUVRI NEL CANTIERE EDILE

IMPRESA AFFIDATARIA APPALTI

ALLEGATO XV DEL D.LGS. N. 81/08

CONTRATTAZIONE COLLETTIVA

12

Il DUVRI nei cantieri. Titolo IV D.Lgs 81/08 e LL.PP..
Ponteggi e PiMUS.
I soggetti del D.Lgs. 81/08 e merloni ter.

EVOLUZIONE STORICA DELLA NORMATIVA VIGENTE

PONTEGGI

PIMUS

I SOGGETTI DEL D.LGS 81/08 E MERLONI TER

13

Organizzazione cantiere.
Realtà operativa PSC e POS. Le modifiche introdotte dal Testo Unico e Correttivo Titolo IV al D.Lgs 494/96 Direttiva Cantieri.
Forniture nei cantieri edili.  Documentazione di cantiere. Idoneità impresa.

DOCUMENTAZIONE CANTIERE INEDITA

CADUTE DALL'ALTO

LE FORNITURE NEI CANTIERI EDILI

MODIFICHE TESTO UNICO

LA REALTA' OPERATIVA NEI PSC E POS DEL CANTIERE EDILE

ORGANIZZAZIONE DEL CANTIERE

14

SGSL UNI-INAIL.
Rischi di incidente rilev Rischio cancerogeno-amianto. 

   

VALUTAZIONE DEL RISCHIO CANCEROGENO-AMIANTO

GESTIONE AMBIENTALE

PRINCIPI DI ANALISI DI RISCHIO

LINEE GUIDA SGSL UNI-INAIL

NORMATIVA ATEX

15

La consulenza per i Rischi nelle Istituzioni Scolastiche.

AMBIENTE SCOLASTICO

NORME DI SICUREZZA ANTINCENDI PER LA COSTRUZIONE E L'ESERCIZIO DI SCUOLE

IL RUOLO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO E LA SICUREZZA NELLA SCUOLA

IL DUVRI NELLE SCUOLE

 

 

 

 

 

 

16

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Accordi Stato Regioni del 2012/2013: formazione Lavoratori, Dat.Lav.-Rspp, macchine complesse e requisiti Formatore.

 

 

 

 

 

ACCORDO STATO-REGIONI PER LA FORMAZIONE

ACCORDO STATO-REGIONE PER L'ABILITAZIONE OPERATORI DI ATTREZZATURE

LINEE GUIDA INTERPRETATIVE

DECRETO DEL FARE

JOBS ACT 2015

DECRETO QUALIFICAZIONE FORMATORI

Modalità d'Iscrizione

Per i corsi Online clicca sul pulsante in alto ISCRIVITI ORA nella pagina del corso e compila il modulo d'iscrizione. Il servizio di attivazione dei corsi online è automatico e operativo 7gg. su 7 - 24h su 24. Potrai così, iniziare a seguire il corso subito.

Per le iscrizioni ai corsi Aula o Blended clicca sul pulsante in alto RICHIEDI INFO nella pagina del corso e compila il form per la richiesta di informazioni.

Per le iscrizioni relative alle Pubbliche Amministrazioni scrivere a info@progetto81.it oppure chiamare il numero verde 800 964 077.

Pagamento

Il costo del corso è inclusivo di tutti gli oneri, compresa l'emissione dell'attestato.

Le modalità di pagamento sono:

  • Carta di Credito;
  • PayPal;
  • Bonifico. (Riceverà i dati bancari per procedere al pagamento nell'e-mail di conferma iscrizione)
     

Pagando con Carta di Credito o Paypal l'attivazione del corso sarà immediata.

Informazioni

Per informazioni, o un preventivo personalizzato per più corsi, scrivi a info@progetto81.it o chiama il numero verde 800 964 077.

Accreditamenti

Soggetto formatore "Ope Legis" O.P.N. E.F.E.I.  ITALIA - O.P.N. E.BI.NA.I.L. - O.P.N. ITALIA LAVORO ai sensi dell'allegato A, punto 2 dell'Accordo Stato-Regioni 07 luglio 2016. (Organismi Paritetici Nazionali ed Enti Bilaterali per la Formazione operanti in tutti i Macrosettori Ateco e comparativamente maggiormente rappresentativi sul piano nazionale, accreditati presso regioni ed enti ministeriali).

Loghi Accreditamenti-Progetto81

Attestati

L'attestato sarà disponibile per il downoload dalla piattaforma e/o verrà inviato tramite e-mail entro 1gg. lavorativo dal superamento del test finale.

Gli attestati costituiscono titolo di Qualificazione Professionale e sono validi su tutto il territorio nazionale secondo i termini di legge previsti.

L'attestato è identificato tramite un “Codice Univoco di Autenticità” e “QR Code” per il riconoscimento automatico da parte di tutti gli organi di controllo.

Piattaforme

Il corso è fruibile per 180gg. dall'attivazione. Le piattaforme sono accessibili 24h su 24, 7gg. su 7

Le nostre Piattaforme E-Learning rispondono a tutti i requisiti e le specifiche previste dall’allegato II  dell' Accordo Stato-Regioni del 07 luglio 2016 (LMS - Learning Management System). Ad ogni corso è associato un nostro docente come Mentor/Tutor di contenuto e un Tutor di processo. I contenuti didattici dei nostri corsi possono essere: videolezioni, slide animate con audio, slide, dispense pdf.

I programmi didattici del nostri corsi online sono stati progettati nel rispetto delle indicazioni del D.Lgs. 81/08 e ottemperano a quanto stabilito dalle Conferenze Stato-Regioni del 21 Dicembre 2011 e del 07 luglio 2016.